CORE-FIT Attività motorie adattate

IL PROGETTO CORE-FIT, è un progetto ambizioso che mira alla valorizzazione ed allo sviluppo delle attività:

  • Fitkion: attività rivolta a bambini, giovani, adulti e over 40 che prevede un allenamento basato sul Karate adattato ad uno strumento propriocettivo (zero) e svolto a ritmo musicale.
  • Fit Mix: attività rivolta a giovani, adulti e over 40 che prevede un allenamento musicale, basato sull’utilizzo di vari attrezzi tra cui palloni, molle, elastici, trampolini, etc. per migliorare equilibrio, tono muscolare, elasticità, coordinazione motoria.
  • Fit Weight: attività rivolta a persone in sovrappeso che prevede un’attenzione particolare ai problemi di sovraccarico articolare al fine di identificare un allenamento sicuro ed efficace per il miglioramento della capacità aerobiche, della circolazione linfatica e cardio circolatoria e respiratiria.
  • Fit Over: attività rivolta a persone della terza età che prevede un allenamento commisurato alle possibilità del soggetto al fine di .....
  • Attività Motoria Preventiva e Adattata:
  • Fit WiiHab: attività che prevede un allenamento virtuale svolto con l’ausilio di strumenti sperimentali e tecnologie Nintendo Wii che permettono un feedback in tempo reale, finalizzato ad una miglio consapevolezza dello schema corporeo sotto il profilo motorio.

La Valutazione Funzionale

Gli esercizi di equilibrio e coordinazione motoria svolti sullo zero, gli esercizi di postura e le attività di visuo-percettive proposte attraverso il gioco interattivo, possono contribuire al miglioramento delle capacità motorie dei soggetti che, divertendosi, scoprono talvolta un particolare interesse verso lo sviluppo delle proprie potenzialità traendo vantaggi nel quotidiano e nella loro salute.

La registrazione dei dati in termini stabilometrici consente di compiere ricerca verso due differenti modalità esecutive,  una di tipo statico e l’altra di tipo dinamico.

La possibilità di eseguire rilevazioni statico dinamiche, durante una fase di esercizio visuo-propriocettivo (prima durante e dopo il gioco) può rappresentare uno strumento utile per dimostrare come talune proposte di allenamento possono indurre a miglioramenti dell’abilità e dell’agilità motoria e quindi della postura; tutto questo è reso possibile dal sistema CorePoint Training che consiste nell’esecuzione dell’esercizio svolto sull’apposita pedana propriocettiva con BalanceBoard integrata e nella conseguente acquisizione dei dati durante la prova.

Un semplice gioco con opportune istruzioni d’utilizzo può addirittura consentire attività di apprendimento percettivo multisensoriale che nello specifico si ottiene inducendo il soggetto a condurre movimenti contrari a quelli proposti del gioco interattivo (realizzando una sorta di gioco a specchio).